Il 26 novembre a Roma si terrà una manifestazione nazionale contro la violenza sulle donne. Per l’occasione la CGIL Pesaro Urbino organizza un pullman con partenze da Pesaro, Fano e Cagli. Prenotazioni entro il 23 novembre 2016.


Il 25 novembre è la giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne. Labirinto, che gestisce con le sue operatrici il Centro Antiviolenza “Parla con noi” di Pesaro e che offre una prima accoglienza nella “Casa di Emergenza per le donne vittime di violenza” a numerose donne e ai loro bambini, oltre ad aver promosso iniziative a livello locale su questo tema, invita a partecipare alla manifestazione nazionale “Non una di meno” promossa dall’UDI - Unione Donne in Italia, da D.i.Re - Donne In Rete contro la violenza” e dalla rete “IoDecido” per la giornata del 26 novembre. Alle ore 14 in piazza Esedra (vicino la fermata metro A Repubblica) partirà un corteo che si concluderà in piazza San Giovanni (vicino la fermata metro A San Giovanni).

“Non accettiamo più che la violenza condannata a parole venga più che tollerata nei fatti – afferma il manifesto di convocazione della manifestazione – Non c’è nessuno stato d’eccezione o di emergenza: il femminicidio è solo l’estrema conseguenza della cultura che lo alimenta e lo giustifica. E’ una fenomenologia strutturale che come tale va affrontata”.

Per l’occasione la CGIL Pesaro Urbino organizza un pullman per Roma. Le partenze previste sono da:
- Pesaro ore 8,00 davanti la CGIL, in via Gagarin
- Fano ore 8,30 nel parcheggio di via della Giustizia
- Cagli ore 9,00 al distributore di benzina in località Smirra

Le prenotazioni dovranno pervenire al numero 0721.4201 (segreteria CGIL) entro mercoledì 23 novembre.

Scarica la locandina