Il seminario per contrastare il fenomeno, è posticipato al 17 maggio 2019 all’Hotel Baia Flaminia Resort di Pesaro

A causa dell'assenza appena comunicata da parte di 2 relatori, il seminario  è posticipato al 17 maggio 2019 nel medesimo luogo.

Giovedì 22 e venerdì 23 novembre, dalle ore 14:30 all’Hotel Baia Flaminia Resort di Pesaro, il Centro di formazione della Cooperativa Sociale Labirinto, gli Sprar di Pesaro e Priverno, la Provincia di Pesaro e Urbino e il Comune di Pesaro organizzano il seminario “Tratta e sfruttamento di esseri umani”, per sensibilizzare sul tema della tratta e sfruttamento, diffondere consapevolezza, inquadrarne origini, cause ed effetti, modalità attuative, diffusione e interconnessioni del fenomeno della tratta, a livello locale e internazionale, dal punto di vista giuridico, geopolitico e sociale.

Il seminario, rivolto ai professionisti che a vario titolo si occupano di accoglienza, tutela e integrazione di migranti, in particolare richiedenti asilo e rifugiati, vedrà l’intervento di esperti di livello nazionale e internazionale. Per partecipare è necessario iscriversi entro il 21 novembre sul sito della cooperativa, nella sezione dedicata del Cfo. 

I posti disponibili sono 300 e il costo del seminario è di 30 euro, da versare secondo le modalità descritte nella sezione Iscrizione corsi del sito di Labirinto.
I partecipanti alle due giornate riceveranno 6 crediti formativi ordinari (2 crediti formatvi ordinari per la giornata del 22 novembre e 4 crediti formativi ordinari per la giornata del 23 novembre).

Il seminario di formazione, attraverso diversi interventi, tratterà quelli che oggi sono tra i fenomeni di maggiore violenza e ingiustizia nel mondo, e si focalizzerà sul tema centrale dello sfruttamento sessuale e lavorativo.

La formazione degli operatori che lavorano per l’accoglienza di persone vittime di sfruttamento è un valore aggiunto fondamentale per permettere di svolgere efficaci azioni di prevenzione e di contrasto ai fenomeni della tratta di essere umani, in considerazione delle gravi realtà che essi determinano per le persone che li subiscono.

Per informazioni

Centro di Formazione Orientamento in Via Milazzo, 28, Pesaro
Tel. 0721 26691 – Fax 0721 220664 (dal lun al ven dalle 9 alle 13)
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Scarica il programma