Cooperativa

Tutti al presidio di fronte alla Regione giovedì 9 aprile ore 10.


Nonostante incontri, ragionamenti, proposte ed anche una manifestazione regionale sotto la sede della Regione, la Regione Marche approverà giovedì una variazione di bilancio che evidenzia un taglio quasi totale delle leggi di settore, sulle quali sono 'costruiti' gran parte dei servizi sociali.
Si sta quindi promuovendo un grosso presidio davanti alla Regione, giovedì prossimo 9 aprile alle 10, affinchè questo voto non scorra via, fra giochetti elettorali e disattenzione.
Assistenza scolastica, assistenza domiciliare, borse lavoro, centri antiviolenza,  centri d'aggregazione, servizi per detenuti, servizi di reinserimento sociale, asili nido... Sono tutti servizi a rischio di fronte all'atteggiamento assunto dalla Regione.
Labirinto si unisce alle organizzazioni promotrici del presidio in Regione, chiedendo ai propri soci, agli utenti, ai collaboratori ed interlocutori del nostro lavoro quotidiano di vincere la disabitudine alla partecipazione attiva ed a partecipare in tanti giovedì al presidio davanti alla sede della Regione.