Il Laboratorio di restauro del Centro Educativo pesarese al centro di un progetto di ampio respiro

Anno 2000: viene varata a Pesaro alla presenza di Flavia Prodi e Cino Ricci, skipper di Azzurra, la “nave di Novilara”, ricostruzione di una imbarcazione incisa sulla “Stele di Novilara” del VI-V secolo a.C. e conservata da 160 anni al Museo Oliveriano, effettuata sui disegni dell’Ingegner Cobau. Sulla prua, una testa d’ariete scolpita dallo scomparso scultore Loreno Sguanci ben coronava, aumentandone il valore estetico, la costruzione di uno strumento navale eseguito sotto la guida e l’operato dei maestri d’ascia. Il progetto, finanziato dall’Unione Europea, vide tra i protagonisti i ragazzi ospiti della comunità per minori “L’imprevisto” di Pesaro.

Una serie di vicissitudini hanno portato negli anni al deterioramento e allo smantellamento dell’imbarcazione.

Oggi l’associazione culturale archivio Loreno Sguanci, costituita per preservare il lavoro dello scultore recentemente scomparso, promuove il Progetto “La Gomena di Loreno Sguanci - le nuove strade della memoria” che ha come obiettivo il recupero del manufatto dell’artista collocato sulla nave di Novilara, con l’obiettivo finale di esporlo al Museo della Marineria Washington Patrignani di Pesaro.

La “Scuola di Viale Trieste” è partner del progetto, e svolgerà la parte operativa di restauro della Gomena, inserendola nelle attività del Laboratorio di Restauro.
Legare la progettualità educativa del Centro a più vasti progetti territoriali è una scelta strategica e metodologica che da sempre contraddistingue le attività educative gestite dalla Cooperativa Sociale Labirinto. Il restauro ben si colloca tra le pregresse e attuali esperienze laboratoriali della struttura, rispetta la mission educativa del Centro educativo, è adattabile alle esigenze definite nei Piani Educativi Individualizzati (Pei) degli utenti che verranno coinvolti e attraverso un simile laboratorio, è possibile recuperare la memoria di un vecchio progetto territoriale rilanciandolo verso una nuova dimensione.

Il progetto “La Gomena di Loreno Sguanci - le nuove strade della memoria”, oltre all’associazione culturale che ne è promotrice, porterà la Scuola di Viale Trieste a collaborare con altri importanti soggetti del territorio che ne sono partner: il Comune di Pesaro, il Museo della Marineria Washington Patrignani, la Cooperativa L’Imprevisto.