Martedì 3 dicembre il Centro Diurno Socio Educativo “L’albero delle storie” presenta l'azione performativa collettiva a Urbania  
 

Per la Giornata internazionale delle persone con disabilità, il Centro socio educativo l’Albero delle Storie, gestito dalla cooperativa Labirinto, martedì 3 dicembre coinvolgerà il pubblico nell’azione performativa Esercizi di stato in luogo, a cura di Alice Toccacieli/Luoghi Comuni. La performance si terrà a Urbania nei locali della scuola elementare, via Nardi 2,  alle 17.30.
 
Con questa iniziativa L’albero delle storie continua la sua azione comunitaria ispirata al cammino indicato dalla Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità. In particolare il lavoro di sensibilizzazione del territorio sulla tematica dell’abitare richiama l’Articolo 19 della Convenzione ONU. Nel diritto alla vita indipendente e inclusione nella comunità, infatti, si afferma la necessità di assicurare che “[…] le persone con disabilità abbiano la possibilità di scegliere, sulla base di eguaglianza con gli altri, il proprio luogo di residenza e dove e con chi vivere e non siano obbligate a vivere in una particolare sistemazione abitativa […].
 
L'azione teatrale performativa Esercizi di stato in luogo, è realizzata in collaborazione con il Comune di Urbania , l'Unione Montana del Catria e Nerone, l'Ambito Territoriale Sociale N. 3 di Cagli e l’associazione Luoghi Comuni di Fermignano.

Scarica la locandina

Consorzio Sociale Santa Colomba

polisportiva millepiedi Pesaro