"Soul sound of underground life" è il nome del gruppo nato nei centri di accoglienza di Labirinto.

 

Il 3 ottobre ricorre la "giornata nazionale delle vittime dell'immigrazione", istituita in ricordo delle 366 vittime del naufragio avvenuto al largo di Lampedusa il 3 ottobre 2013.

 

Venerdì 29 luglio a Fano presso l’ area parrocchiale di S. Orso, i migranti ospiti a Magliano sfidano una selezione fanese.

 

Il Comune di Pesaro e Labirinto danno vita ad un nuovo Servizio di Protezione di Richiedenti Asilo e Rifugiati che accoglierà 50 persone.

 

La sera del 9 luglio nei giardini di Piazza Amiani a Fano, si esibiranno i musicisti del progetto SOUL: giovani richiedenti asilo, tra i quali 2 donne, ospitati nei Centri di Accoglienza gestiti da Labirinto.