Uno spazio di ascolto e confronto, dove si attivano relazioni di aiuto e percorsi di conoscenza sulle demenze senili

Uno spazio di ascolto e confronto, che da quest’anno diventa itinerante. Un luogo dove si attivano relazioni di aiuto e percorsi di conoscenza sulle demenze senili: è questo l’Alzheimer Cafè Margherita, aperto ai familiari, ai caregivers, alle persone con malattia di Alzheimer, ed aperto a tutti gli interessati, in modo diretto o indiretto, alle problematiche di questa patologia neurodegenerativa.

Dopo la pausa estiva, il Cafè Alzheimer riapre il 23 settembre a Tavernelle con il primo di 6 incontri che oltre che al “Centro Margherita” di Fano si svolgeranno anche a Marotta, a Montemaggiore al Metauro ed a Serrungarina. Tutti gli incontri si svolgono al sabato, dalle 9,30 alle 12,00 e sono resi possibili grazie al sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Fano.

Durante gli incontri, si alterneranno esperti del settore per trattare, sotto vari punti di vista, gli aspetti che riguardano il morbo di Alzheimer, in un ambiente conviviale e tranquillo. Chiunque potrà scambiare e condividere esperienze ed emozioni, dubbi e insicurezze, incontrare professionisti… il tutto sorseggiando un buon caffè.

Ecco il programma completo:
Sabato: 23 settembre 9.30/12.00 (prima edizione)
Sede: Tavernelle - Bar Flaminio, via Flaminia
La cura nel mangiare, il mangiare che cura: la creatività a tavola per un invecchiamento in salute. Ci sono cibi che possono aiutarci a prevenire l’insorgenza di patologie legate all’invecchiamento e a migliorare la nostra qualità di vita. Dott.ssa Valentina Canapini - biologa nutrizionista

Sabato: 7 ottobre 9.30/12.00 (prima edizione)
Sede: Fano, Centro di Auto Mutuo Aiuto (adiacente al Centro Diurno Alzheimer Margherita) Via San Michele 36/C
Strategie domestiche per rendere la casa un luogo accogliente e sicuro. Suggerimenti pratici per facilitare le attività di vita quotidiana della persona anziana nel proprio contesto abitativo. Dott.ssa Giovanna Carboni - Responsabile Terapeutica - Educatrice CD Margherita di Fano

Sabato: 28 ottobre 9.30/12.00 (seconda edizione)
Sede: Villanova di Montemaggiore – Bar Pandora via Pontemetauro,14
Strategie domestiche per rendere la casa un luogo accogliente e sicuro. Suggerimenti pratici per facilitare le attività di vita quotidiana della persona anziana nel proprio contesto abitativo. Dott.ssa Giovanna Carboni - Responsabile Terapeutica - Educatrice CD Margherita di Fano

Sabato: 11 novembre 9.30/12.00
Sede: Fano, Centro di Auto Mutuo Aiuto (adiacente al Centro Diurno Alzheimer Margherita) Via San Michele 36/C
Intervento diagnostico e la rete dei servizi per la persona con deterioramento cognitivo e la sua famiglia. Dott.ssa Morena Roberti Responsabile ambulatorio Cdcd - ASUR- A.V. n.1 – Fano

Sabato: 18 novembre 9.30/12.00 (seconda edizione)
Sede: Marotta
La relazione creativa: le parole che curano. L’importanza dell’utilizzo di “belle parole” per una relazione sana e validante con la persona anziana o con deterioramento cognitivo. Dott.ssa Fabiola Pacassoni - coordinatrice Centro Diurno Margherita di Fano

Sabato: 2 dicembre 9.30/12.00 (seconda edizione)
Sede: Fano, Centro di Auto Mutuo Aiuto (adiacente al Centro Diurno Alzheimer Margherita) Via San Michele 36/C
La cura nel mangiare, il mangiare che cura: la creatività a tavola per un invecchiamento in salute. Ci sono cibi che possono aiutarci a prevenire l’insorgenza di patologie legate all’invecchiamento e a migliorare la nostra qualità di vita. Dott.ssa Valentina Canapini - biologa nutrizionista

Per informazioni

Margherita Centro Servizi Integrati per Alzheimer e Demenze - Tel. 0721 809238  - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - www.margherita.labirinto.coop

Scarica la brochure