Uno stand del Centro diurno del Dipartimento di salute mentale alla fiera di San Nicola, dal 9 al 12 settembre sul lungomare di Pesaro

Anche quest’anno la tradizionale fiera di San Nicola che si svolge sul lungomare di Pesaro dal 9 al 12 settembre ospiterà uno stand con i prodotti dei laboratori del Centro diurno del Dipartimento di salute mentale (Dsm) dell’Asur area vasta 1 di Pesaro.

La commercializzazione dei prodotti realizzati nei laboratori (tessuti ricamati, ortaggi e piante) è da molti anni una delle attività del Centro, in cui Labirinto gestisce le attività educative.

Quotidianamente vengono infatti allestiti dei punti vendita in vari luoghi della città dove gli utenti (generalmente in autonomia, talvolta con il sostegno di operatori), commercializzano i prodotti dell’orto o del vivaio di floricoltura. Il contatto col pubblico, la gestione del denaro, la gestione delle merci sono parte integrante di percorsi riabilitativi che non si consumano nel chiuso di una struttura, ma con un contatto diretto con la città.

Tre volte l’anno viene allestito il “temporary shop” “Utili pensieri” che quest’estate è andato in trasferta nella piazzetta di Gabicce Monte con ottimi risultati, mentre un altro importante momento di mercato è la “fiera dei fiori” in Piazza del Popolo.

Quest’anno oltre alle confezioni di aglio e cipolle, prodotti tradizionali della Fiera di San Nicola, legati alla stagionalità, i banchi dello stand del Centro diurno propongono numerosi altri prodotti dell’orto e del vivaio, spesso in confezioni-regalo particolarmente accattivanti realizzate all’interno dei laboratori.
Lo stand si troverà di fianco alla Palla di Pomodoro, lato Fano, di fronte al Cafè Journal.

Scarica la locandina