Sei storie di inadeguatezza dagli albori del secolo scorso al nostro presente

Domenica 18 novembre 2018 alle ore 21.00 il Teatro della Fortuna di Fano ospita lo spettacolo “La semimbecille e altre storie” di e con Giulia Bocciero, Davide Simonetti, Valentina Bosio.
Lo spettacolo si inserisce all'interno dell'ottava edizione della rassegna cinematografica curata da Libera.mente onlus, quest'anno intitolata La libertà liberata e dedicata ai 50 anni dal’68 e ai 40 anni dalla promulgazione della legge 180 Basaglia (approvata il 13 maggio 1978).
La rassegna è sostenuta anche da Labirinto. </p>

La psichiatria viene chiamata a ridefinire, nella contrapposizione di normalità e follia, i contorni di senso del bene e del male, in una parola di ciò che è adeguato. La chiusura degli ospedali psichiatrici giudiziari è motivo di riflessione sulla creazione di nuovi spazi di reclusione e contenimento.

Lo spettacolo è un adattamento teatrale dell’omonimo libro di Stefania Ferraro - sociologa e ricercatrice presso l’Università Suor Orsola di Napoli – in cui gli esclusi vengono osservati da vicino, vengono restituite sei storie di inadeguatezza dagli albori del secolo scorso al nostro presente. Due attori per sei personaggi: Maria, Titina, Mario, Liliana, Peppino, Emma.

Ogni riferimento a fatti o persone reali è voluto, ricercato e letto con amore.

Lo spettacolo è a ingresso libero fino ad esaurimento posti disponibili.

Scarica l'invito

Consorzio Sociale Santa Colomba

polisportiva millepiedi Pesaro