Il 28 luglio, nel suggestivo bosco di Galantara, il Centro diurno “Il Giardino dei Ricordi” incontra familiari, operatori, autorità, volontari, amici e conoscenti

Si volge venerdì 28 luglio alle ore 11,00 l’ormai tradizionale aperitivo che ogni anno raccoglie attorno agli utenti del Centro diurno “Il giardino dei Ricordi”, familiari, operatori sanitari e sociali, autorità, volontari dell’Aima (Associazione Italiana Malattia di Alzheimer), operatori della Croce Rossa Italiana, amici e conoscenti.

Durante le ore diurne, il Giardino dei Ricordi ospita anziani colpiti da malattie degenerative della memoria (Alzheimer o demenza senile) allo stato iniziale, e che la sera rientrano nelle proprie abitazioni. La struttura, gestita da Labirinto, si trova immersa nel verde del secolare parco di Galantara e propone agli utenti attività terapeutico-educative finalizzate a rallentare e neutralizzare, per quanto possibile, il decorso della malattia, promuovendo anche momenti di socializzazione come questo aperitivo estivo, completamente gratuito, un momento di festa che si rinnova ogni anno.

In questa occasione verrà proposto un piccolo saggio del percorso di Danzaterapia e verranno esposti in un mercatino i manufatti degli ospiti del “Giardino dei Ricordi”.

Scarica l'invito