Al teatro Rosssini di Pesaro “Parole e musica” contro la violenza.

Dalla tradizione dell’opera lirica le figure di Carmen e VIoletta.

La serata si propone come un momento di riflessione sul tema della violenza in genere e non solo di genere. Un evento fatto di PAROLE, MUSICA e CANTO.
La mancanza di riconoscimento e rispetto insita in ogni atto di violenza fisica o psicologica ci riguarda come cittadini, figli, genitori, mogli o mariti, uomini e donne, membri di una società che ci vede inevitabilmente legati gli uni agli altri.  Ci sarà una prima parte di Parole e Musica: un’analisi psicoanalitica delle figure di Carmen e Violetta, dei legami e dell’amore, con inserimenti musicali, tratti dalle opere, eseguiti dal Quartetto d’Archi Internazionale e le arie più belle della Carmen e de La Traviata cantate dalla soprano Laura Muncaciu; il finale prevede la lettura di due poesie, Padri Uomini Eroi e Madri Donne Liberta’, da parte di Federico Paino, attore e autore di origini pesaresi.
A seguire avremo un dibattito, condotto da Anna Rita Ioni, che presenta la serata, con le operatrici del Centro Antiviolenza, l’autrice dei testi (Psicoanalista Cristiana Santini) e un’ospite.
Il tutto è stato organizzato, sostenuto e quindi reso possibile dal Rotary Pesaro, Rotary Pesaro Rossini, Rotary Fano, che hanno sostenuto tutte le spese affinché l’intero incasso fosse devoluto al Centro Antiviolenza, con la collaborazione della Provincia, del Comune di Pesaro e del Conservatorio di Pesaro. 

I biglietti possono essere acquistati presso il Teatro Rossini di Pesaro, l’ufficio dell’Intercontact di Pesaro tel 0721\2673, il negozio Armata di Mare in Corso Matteotti  n° 33 di Fano..

scarica la locandina