Sbloccata la procedura per la domanda online

Riaperto il bando per l’adesione al programma Home Care Premium

Dopo la pubblicazione della graduatoria con i beneficiari di Home Care Premium, a decorrere dal 27 aprile 2017 ore 12.00, è possibile presentare nuove domande, sia per coloro che non hanno già presentato domanda entro il 30 marzo 2017 sia, solo in caso di aggravamento, per gli idonei che hanno già presentato domanda entro i predetti termini.

La procedura per inoltrare la domanda online è consultabile al sito www.inps.it

Il bando è volto ad individuare 30.000 soggetti fruitori delle prestazioni e dei servizi previsti dal Progetto Home Care Premium 2017. Il Progetto ha durata diciotto mesi, a decorrere dal 1 luglio 2017 fino al 31 dicembre 2018.

Home Care Premium si concretizza nell’erogazione, da parte dell’Istituto, di contributi economici mensili in favore di soggetti non autosufficienti, maggiori o minori d’età, che siano disabili e che si trovino in condizione di non autosufficienza, per il rimborso di spese sostenute per l’assunzione di un assistente familiare.

Il beneficio è rivolto ai dipendenti e pensionati che hanno prestato servizio all’interno della Pubblica amministrazione, senza distinzione di sesso e di ambito territoriale, a coniugi conviventi di dipendenti e pensionati pubblici ex inpdap, parenti e affini di primo grado, anche non conviventi di dipendenti e pensionati pubblici ex inpda, soggetti ad essi legati da unione civile e i conviventi ex legge n. 76 del 2016.

Per informazioni

www.inps.it nella sezione “Modulistica”