Una cena per “Libera”

10 Febbraio 2017

Il 24 febbraio al Circolo Arci di Villa Fastiggi si terrà una cena di autofinanziamento organizzata da “Libera – Associazioni, nomi e numeri contro le mafie”

Il 24 febbraio al Circolo Arci di Villa Fastiggi si terrà una cena di autofinanziamento organizzata da “Libera – Associazioni, nomi e numeri contro le mafie”

Da diversi anni “Libera – Associazioni, nomi e numeri contro le mafie” svolge la propria attività anche nella nostra provincia. La mafia e le altre organizzazioni criminali di stampo mafioso non sono un fenomeno circoscritto a determinate regioni d’Italia, ma si sono estese a macchia d’olio su tutto il territorio nazionale. Anche nel nostro territorio, a Isola del Piano, Libera gestisce dei beni confiscati alle mafie sviluppando progetti educativi e sociali.

Dal 1996, ogni 21 marzo, primo giorno di primavera, Libera celebra la Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, perché in quel giorno di risveglio della natura si rinnovi la primavera della verità e della giustizia sociale. Dal 1996, ogni anno in una città diversa, viene letto un elenco di circa novecento nomi di vittime innocenti alla presenza di vedove, figli senza padri, madri e fratelli. È un dovere civile ricordarli tutti, per ricordarci sempre che a quei nomi e alle loro famiglie dobbiamo la dignità dell’Italia intera.

Labirinto condivide gli obiettivi di Libera e ne apprezza il lavoro, per questo invita tutti a partecipare alla cena di autofinanziamento organizzata dall’associazione per la sera del 24 febbraio al Circolo Arci di Villa Fastiggi, nel comune di Pesaro.
Prenotazioni entro il 22 febbraio.

Per informazioni e prenotazioni

pesaro.urbino@libera.it – 333.3675673

Scarica il PDF