AVVISO SELEZIONE PER ESPERTO LEGALE NELL’AMBITO DEL PROGETTO R.I.T.I.


Scadenza iscrizione:
8 Giugno 2021

Nell’ambito del progetto (n. PROG – 3706 ) “R.I.T.I. (Reti Inclusive Territoriali Integrate)” è aperta la procedura di selezione per conferire l’incarico di Esperto Legale con contratto di lavoro autonomo. Il progetto si inserisce nel Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione (FAMI) 2014-2020, Obiettivo Specifico 2 Integrazione/Migrazione legale – Obiettivo Nazionale 2.3 Capacity Building Circolare Prefetture 2020  VII sportello.

In particolare, l’Esperto legale dovrà verificare la corretta applicazione della normativa di riferimento nelle procedure di selezione dei soggetti affidatari di appalti di servizi, fornitura, lavori coinvolti nella realizzazione delle attività progettuali, come previsto dalla documentazione dedicata.

Il profilo professionale sarà selezionato sulla base dei titoli, delle esperienze maturate e di un colloquio orale.

I requisiti di ammissibilità per partecipare alla procedura di selezione sono:

  1. diploma di laurea vecchio ordinamento, o Laurea magistrale in Giurisprudenza;
  2. iscrizione all’Albo degli Avvocati da almeno 5 anni;
  3. possesso della cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
  4. godimento dei diritti civili e politici;
  5. non esser soggetti a:
    i) procedimenti penali in corso di svolgimento;
    ii) condanne penali;
    iii) provvedimenti che riguardano l’applicazione di misure di prevenzione;
  6. non trovarsi in alcuna condizione che comporti l’impossibilità di avere rapporti con una Pubblica Amministrazione;
  7. essere in possesso dei requisiti di indipendenza dal Cliente-Beneficiario, nell’ipotesi di Studi Legali Associati e di Società tra Avvocati il requisito deve concernere tutti i membri.
    In particolare, è esclusa la partecipazione in caso di relazioni finanziarie, d’affari, di lavoro o di altro genere con il Beneficiario, la Prefettura di Pesaro e Urbino con sede in Pesaro, Piazza del Popolo nr.40, C.F. 80006690418 proponente capofila; e il partner di progetto: ATS6, ATS4, ATS1, Labirinto cooperativa sociale e Università degli studi di Urbino Carlo Bo tali da ritenere compromessa l’indipendenza del professionista nello svolgimento di tale incarico.

La domanda dovrà essere spedita tramite posta elettronica certificata (pec) all’indirizzo cfo.labirinto@pcert.it entro 15 giorni dalla data di pubblicazione.
Il budget complessivo per l’incarico determinato nell’avviso è IVA esclusa, onnicomprensivo delle ritenute fiscali e previdenziali e degli eventuali costi di trasferta.