In fondo al pozzo è il primo incontro di giovedì 29 febbraio sull’abuso di sostanze e la prevenzione delle dipendenze.

Giovedì 29 febbraio Da Timo e Tommy, in via Borgo S. Maria 49 a Pesaro, si terrà il primo appuntamento di Io e l’altro: una comunità che cresce, il ciclo di incontri gratuiti su tematiche scelte e volute da ragazze e ragazzi del territorio, sviluppato insieme al Tavolo di comunità Caleidos Cresce.

Nel primo appuntamento, intitolato In fondo al pozzo, saranno approfondite le tematiche legate all’abuso di sostanze e alla prevenzione delle dipendenze, grazie al dialogo e al racconto diretto di alcune ragazzi e alcuni ragazzi del territorio.

Gli incontri, a cadenza mensile, tratteranno diverse tematiche che toccano in modo trasversale il mondo degli adolescenti del territorio. Questi ultimi hanno infatti selezionato attraverso un processo partecipato gli argomenti da approfondire: in questo modo, insieme all’équipe di educatrici ed educati dei centri di aggregazione, cercheranno di ricostruire una visione più completa sulle questioni che più stanno loro a cuore.

Chi parteciperà potrà esprimere in modo anonimo e in un ambiente informale il proprio pensiero.
La pluralità di voci sarà la chiave per instaurare un dibattito sano, che possa permettere al gruppo di adolescenti di interagire liberamente e confrontarsi con chi condurrà l’incontro.
Chi condurrà l’incontro porterà ad esempio il loro vissuto e le loro esperienze di vita che hanno generato una consapevolezza solida ed una visione non parziale del mondo intorno all’uso di sostanza stupefacenti e dei rischi correlati.

In fondo al pozzo è il primo incontro curato dalle educatrici e dagli educatori del Centro di aggregazione La Miniera di Borgo S. Maria di Pesaro e che si terrà al Circolo , ad aprire la serie di appuntamenti.

Io e l’altro: una comunità che cresce si inserisce in Caleidos Cresce Marche, progetto selezionato da Con i Bambini nell’ambito del fondo per il contrasto alla povertà educativa minorile. Il progetto è realizzato da una comunità che cresce, una rete cioè di associazioni ed enti del privato sociale che nel tempo hanno lavorato fianco a fianco nel e per il territorio. Caleidos Cresce Marche riunisce in particolare la comunità educante del Comune di Vallefoglia e del limitrofo quartiere di Pesaro, Borgo Santa Maria, entrambi nell’area interna della provincia di Pesaro e Urbino ad alta presenza di bambine e bambini, ragazze e ragazzi non ancora maggiorenni.