Fino a venerdì 14 giugno poi decidere di occupare con la tua musica a basso volume una delle piazze del centro cittadino per la prima edizione di Concerti Piccoli, nell’ambito di Oceano Adriatico.

Occupa una piazza e suona a basso volume: contribuirai a creare letteralmente il suono della città, sempre in movimento, fra suoni naturali, rumori, musica.
Suona a Concerti Piccoli la tua musica dal vivo a volumi ridotti, senza una vera e propria amplificazione.

Nella prima giornata di Concerti Piccoli, sabato 22 giugno, la musica diventa un elemento fondamentale della convivenza civile, che si confronta con i suoni urbani, in una specie di incontro dialettico.

In questa giornata musiciste e musicisti si esibiscono in concerti a basso volume sparsi per il centro storico di Pesaro.
Queste le location dei concerti riconoscibili da vele segnaposto:

  • piazzale Matteotti
  • largo Aldo Moro
  • piazzetta antistante l’Auditorium Scavolini
  • corso XI settembre – davanti il centro Arti visive Pescheria
  • piazzale Lazzarini
  • piazza Esedra

Se sei di Pesaro e territori limitrofi, rispondi alla Call for Artists aperta a:

  • singol* artista,
  • gruppi,
  • autrici e autori originali di musiche e testi.
    N.B. non sono ammesse cover band.

Occupa una piazza del centro con la tua musica a basso volume!
Compila il form della Call for Artists entro venerdì 14 giugno 2024: https://labirinto.coop/iscrizione-concerti-piccoli-giugno/
È previsto un rimborso spese.

Lo staff di Oceano Adriatico ti comunicherà orario e location della tua esibizione.
La partecipazione alla Call for Artists e alle esibizioni di Concerti Piccoli è libera e gratuita.

Le due giornate di Concerti Piccoli, a giugno e a ottobre, rientrano nelle attività di Piano Pianissimo/Forte Fortissimo. In questa sezione, realizzata in collaborazione con Gra’ – non solo cibo da cortile, si affronta il rapporto, a volte problematico, tra suono e città, partendo dall’organizzazione e dallo svolgimento di eventi musicali particolari.
La musica uscirà dai suoi confini, misurando e negoziando nuove condizioni, per sperimentarle e valutare se siano praticabili, se chiudono più di quanto aprano, se garantiscano o meno le esigenze concordate di tutti.

Piano Pianissimo/Forte Fortissimo si inserisce nell’ambito di Oceano Adriatico, progetto di Labirinto cooperativa sociale dedicato alla musica come cambiamento sociale, presente nel dossier Pesaro 2024 – Capitale italiana della cultura.

 

INFORMAZIONI

Mail: oceanoadriatico@labirinto.coop
Messaggi Whatsapp: 389 8589587