Presentazione del libro “Ai miei occhi” con proiezione di dipinti, alla Biblioteca San Giovanni

Presentazione del libro “Ai miei occhi” con proiezione di dipinti, alla Biblioteca San Giovanni il 24 marzo

La Biblioteca San Giovanni, alla cui gestione contribuisce anche, con alcuni operatori, la cooperativa Labirinto, compie 15 anni a giugno e continua a svolgere un ruolo determinante nella crescita culturale della città di Pesaro. La proposta in programma per il 24 marzo si inserisce nella tradizione di innovatività e qualità delle iniziative che contraddistingue la Biblioteca. I temi della violenza subita e del percorso di uscita da un vissuto traumatico vengono affrontati con la presentazione di un libro molto particolare.

Ai miei occhi. Le conseguenze di un abuso e il processo di guarigione” viene presentato venerdì 24 marzo, ore 17.00 alla Biblioteca San Giovanni di Pesaro.

Intervengono:
Giuliana Ceccarelli, assessore alla Crescita e alle Pari Opportunità del Comune di Pesaro; Marina Pompei, Giorgio Nigosanti, Marika Bertuccioli, psicologi psicoterapeuti; Magdalena Puscas, psicologa del Centro Antiviolenza Pesaro.

Donna L’Ary è una giovane artista. I suoi quadri parlano di lei e dell’animo umano; la bellezza delle forme, dei colori e del bianco e nero ci permettono di entrare in contatto con l’angoscia del contenuto senza cadere nella disperazione. Per lei l’espressione creativa è stato il primo movimento terapeutico messo in atto. Come molti artisti ha potuto trovare nella creazione il modo di volgere verso la luce la sua energia vitale che rischiava di rimanere imprigionata nel buio, nel vuoto, nella dissociazione delle parti di sé, brutalizzata da un abuso. Quei disegni sono poi diventati immagini di un libro, assumendo quindi ulteriori valenze, quelle del racconto di un percorso che possa parlare ad altre ragazze e altri ragazzi costretti a vivere i suoi stessi incubi, per dare speranza; parlare agli adulti che stanno loro vicini, perché aprano gli occhi.