Con Luca “Mastersciép” Vichi e gli animatori di Pesaro Village

Un uovo di cioccolata da 30 KG sarà aperto e diviso tra i presenti

Sarà una Pasqua fuori dal comune quella che si apprestano a celebrare gli ospiti di Casa Roverella, la struttura per anziani gestita dal Consorzio Sociale Santa Colomba.

Alle 16,45 comincerà infatti la grande festa, nel corso della quale verrà aperto e suddiviso tra gli intervenuti un gigantesco uovo di Pasqua.

L’iniziativa è resa possibile dal sostegno di Iper Rossini e di Ital Racoon e sarà aperta al pubblico, come ormai consuetudine del Consorzio Sociale Santa Colomba che costruisce giorno per giorno iniziative di incontro tra la città e gli anziani ospiti della struttura, con un progetto che non si ferma ai giorni di festa, ma si articola in numerosissime iniziative.

Tra le più recenti la partecipazione di tre anziani, in veste di conduttori, alla “settimana dei Laboratori” dell’Istituto Pirandello.
Ebanisteria, pittura su polisitrolo e enigmistica sono stati gli argomenti in cui la grande esperienza degli anziani è stata trasmessa ai più giovani.

La festa di Pasqua, aperta a tutta la città, sarà quindi una nuova occasione di incontro tra anziani e comunità locale pesarese.

Domenica 27 marzo alle 16.45 a Casa Rovella